Header
Headline

Location industriali per shooting video e foto

Summary

Travi a vista, mattoni rossi, pareti grezze, resine e cemento. E chi più ne ha più ne metta.

Questi sono gli elementi caratteristici dello stile industriale.

Di sicuro conosci già questo stile, super inflazionato negli ultimi anni, ma sai quando è nato questo progetto di arredamento e in cosa consiste davvero?

Quando è nato lo stile industriale?

Lo stile industriale nasce a New York negli anni Cinquanta e proviene da un’idea di recupero e riutilizzo di spazi ormai dismessi. Infatti, nel primo dopoguerra si cercano nuove abitazioni a basso costo, per far fronte all’incremento del numero della popolazione. Oggi questo stile è diventato uno degli stili più ambiti nelle case moderne.

Ma come è arrivato da New York al Belpaese? Procediamo con ordine.

Questo stile si è affermato in Europa negli anni’80, prima a Londra e poi a Berlino, durante gli anni della pop art e di Andy Warhol (non per altro il suo studio si chiamava “The Factory”). Pian pianino questo stile prende piede anche in Italia, grazie ai tanti film e serie tv ambientati in spazi di questo tipo.

Arriva prima nelle grandi metropoli come Milano e Torino, fino a conquistare anche le piccole realtà locali. Ad oggi, per via della tendenza a evitare un ulteriore sfruttamento del suolo, tante sono le vecchie fabbriche, uffici, capannoni abbandonati e magazzini riqualificati e convertiti in eleganti spazi abitabili.

Open space di un loft industriale a Como

Vista sul soggiorno della Location Caffè

In cosa consiste lo stile industriale?

Negli spazi industriali le imperfezioni della struttura originaria non sono nascosti, anzi sono mostrati con orgoglio.

E così travi, mattoni e tubi sono quasi sempre a vista. Gli arredi sono spesso d’epoca, il vintage è tornato di moda, ed ecco che i materiali più in voga sono il cuoio, il rame, il legno e il metallo.

Il bello diventa proprio mettere in evidenza le imperfezioni, con eleganza ma anche un po' di audacia.

La luce ha un ruolo fondamentale negli spazi industriali, infatti è grazie all’illuminazione che viene alleggerita l’atmosfera che può risultare visivamente pesante per via delle pareti grezze o dei mobili in metallo.

In genere nelle location industriali vi sono grandi vetrate con infissi semplici che, grazie ai soffitti alti, donano una perfetta illuminazione a queste abitazioni. Di sera questi spazi sono illuminati da grandi lampade da terra, faretti inseriti nei soffitti e nelle nicchie o da lampade a sospensione con i fili bene in vista per richiamare la struttura della fabbrica.

Loft industriale a Roma

La luce filtrata dalle grandi vetrate della Location Brassia a Roma

Soggiorno e cucina spesso condividono lo stesso spazio creando un ampio open space in cui vi è un’isola centrale dove sono ben visibili gli utensili per cucinare.

Protagonista indiscusso nelle location industriali è il colore grigio, a volte abbinato anche al beige, bianco e al nero.

Spazi industriali per shooting video e foto

Tanti sono gli spazi di stile industriale che stiamo inserendo nel nostro archivio di location, soprattutto negli ultimi anni!

La maggior parte degli spazi si trovano nelle periferie delle grandi città come Milano, Torino e Bologna, sede principale delle vecchie fabbriche.

Tuttavia, ha sorpreso anche noi trovare spazi di questo tipo anche in altre città di tradizione più classica, come Roma o Napoli.

Una delle nostre location preferite di stile tipicamente industriale è la Location Yucca, uno splendido loft industriale a Milano con cui lavoriamo parecchio per spot tv, shooting foto e anche miniserie televisive. La riconosci?

Vista sul soggiorno open space di un loft industriale a Milano

Il soggiorno della Location Yucca, protagonista di tanti spot e serie tv

Come spiegavamo poco sopra, le location industriali non si trovano solo nelle grandi metropoli. La Location Caffè è il perfetto esempio di una location ricavata da un’area ex industriale che si trova a Como. Si sviluppa in un grande open space con travi a vista e le tipiche vetrate con infissi in metallo. Mica male, eh?

Infine, ecco la Location Sedano. Questo loft di oltre 600mq è immerso nel verde di un grande parco di alberi secolari e si trova nella campagna romagnola. È stato ristrutturato in chiave moderna con gusto, riuscendo comunque a mantenere l’affascinante struttura in legno e metallo.

Loft industriale in Emilia Romagna

Gli interni in stile industriale della Location Sedano

Queste location ti hanno rubato il cuore? Per vedere altre location industriali clicca qui, oppure scrivici a info@pachira.it: ti aiuteremo a trovare la location industriale che fa per te!